Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Progetti

Progetto Soft Skills 2018

Prende avvio la terza edizione del progetto "Apprendere e valutare le soft skills nei percorsi di alternza scuola lavoro", promosso e organizzato dalla Camera di commercio di Venezia Rovigo in collaborazione con Ca' Foscari Competency Centre dell'Università Ca' Foscari di Venezia.

Il progetto è rivolto ai docenti delle scuole secondarie superiori e ai tutor aziendali operativi nelle provincia di Venezia e Rovigo.

I professori Fabrizio Gerli e Sara Bonesso, rispettivamente Direttore e Vice-Direttore del Centro gestiranno le due sessioni formative.

Struttura del progetto, calendario degli incontri e modalità di partecipazione sono dettagliate nella locandina inserita tra i "documenti".

I corsi sono accreditati nel sistema S.O.F.I.A. del MIUR con i seguenti ID:

ID 18671 (docenti provincia di Venezia) - data ultima per iscrizione in S.O.F.I.A. 22 OTTOBRE 2018

ID 18730 (docenti provincia di Rovigo) - data ultima per iscrizione in S.O.F.I.A. 15 NOVEMBRE 2018

 

 

 

 

Ultimo Aggiornamento: 26/09/2018

Progetto Soft Skills 2017

Di che cosa si tratta?

Il progetto “Apprendere e valutare le soft skills nei percorsi di alternanza scuola lavoro” si propone di valorizzare nei partecipanti la capacità di sviluppare e valutare le competenze trasversali degli studenti, impegnati in percorsi di alternanza.

 

Perchè questa scelta?

Il ruolo delle competenze emotive e sociali (soft skills o competenze trasversali), nell’ottenimento di una prestazione professionale superiore nel contesto lavorativo, è stato ampiamente dimostrato a livello internazionale. Il progetto intende sviluppare una sperimentazione rivolta a mettere in pratica metodi e strumenti finalizzati a favorire lo sviluppo e la valutazione delle competenze emotive e sociali all’interno dei percorsi di alternanza scuola-lavoro nelle scuole superiori.

 

A chi è rivolto? 

A docenti, tutor e dirigenti scolastici degli Istituti Superiori.

Alle imprese, enti, associazioni, non profit.

 

Con chi lo realizziamo?

Il progetto è proposto dal Ca’ Foscari Competency Centre (CFCC) dell’Università Ca’ Foscari Venezia, che svolge attività di ricerca, formazione e consulenza nell’ambito dello sviluppo e della valutazione delle competenze trasversali (soft skills). Il Competency Centre fa leva su una tradizione di studi e di ricerche universitarie sul tema delle competenze avviate da Ca’ Foscari per prima in Italia, e rappresenta un centro riconosciuto a livello internazionale nello studio e nell’implementazione delle metodologie competency-based.

L’obiettivo principale del Ca’ Foscari Competency Centre è quello di incrementare la performance e l’attrattività sul mercato del lavoro delle persone, attraverso lo sviluppo del loro portafoglio di competenze trasversali.

 

Cosa vogliamo realizzare?

Il progetto intende sviluppare una sperimentazione rivolta a mettere in pratica metodi e strumenti finalizzati a favorire lo sviluppo e la valutazione delle competenze emotive e sociali all’interno dei percorsi di alternanza scuola-lavoro nelle scuole superiori.

Nel 2017 sono stati formati 70 docenti in provincia di Venezia e 36 docenti in provincia di Rovigo, per un totale di 106 docenti degli istituti superiori.

 

Come è strutturato?

Il progetto si articola attraverso le seguenti fasi:

  • FASE 1: Una giornata di lavoro, che sarà proposta nelle province di Venezia e Rovigo, suddivisa in un primo momento di spiegazione frontale delle tematiche, affrontate poi praticamente in un secondo momento dedicato alla rielaborazione in gruppo delle competenze trasversali nei percorsi di alternanza.
  • FASE 2: Sperimentazione di metodi e strumenti per lo sviluppo e la valutazione delle competenze trasversali nei percorsi di alternanza scuola-lavoro, svolta dai partecipanti assistiti dal Ca’ Foscari Competency Centre.
  • FASE 3: Incontro di follow-up di condivisione delle esperienze, della durata di mezza giornata.

La progettazione dei contenuti e delle metodologie che verranno adottate dal progetto e di seguito illustrate deriveranno dal continuo confronto tra il Ca’ Foscari Competency Centre e la Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta-Lagunare e gli Uffici Provinciali Scolastici di Rovigo e di Venezia, al fine di cogliere le esigenze specifiche del territorio e dei diversi interlocutori coinvolti nei percorsi alternanza scuola-lavoro.

 

Quando? 

Per conoscere le date dei prossimi incontri vai alla sezione Corsi

 

Gestione del progetto: 

Il progetto è coordinato da Ca’ Foscari Competency Centre.

Il gruppo di lavoro è costituito da:

Prof. Fabrizio Gerli, Professore Associato di Organizzazione Aziendale e Gestione delle Risorse Umane presso l’Università Ca’ Foscari Venezia, Direttore del Ca’ Foscari Competency Centre

Prof.ssa Sara Bonesso, Professore Associato di Organizzazione Aziendale e Gestione delle Risorse Umane presso l’Università Ca’ Foscari Venezia, Vice-direttore del Ca’ Foscari Competency Centre

Prof.ssa Alessandra Grompi, Responsabile Ufficio Ambito territoriale scolastico di Padova e Rovigo

Prof.ssa Alessandra Artusi, Responsabile Ufficio scolastico provinciale di Venezia

Sig.ra Carla Funes Nova, Responsabile  Servizio Alternanza scuola lavoro Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta-Lagunare

Dott. Alberto Capuzzo, Direttore Camera servizi s.r.l. società in house della Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta-Lagunare

Ricercatori senior/junior in funzione delle specifiche attività da svolgere.

 

Ultimo Aggiornamento: 25/07/2018

Tirocini Formativi

Di che cosa si tratta?

I percorsi di Alternanza Scuola-lavoro sono parte integrante del percorso di studio e si articolano in periodi di studio alternati a periodi di lavoro, sotto la responsabilità dell'Istituzione scolastica, sulla base di convenzioni stipulate con imprese/enti/associazioni non profit/pubbliche amministrazioni / ecc. disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di tirocinio che non costituiscono rapporto individuale di lavoro

 

 

Perchè questa scelta?

Valorizzare i ragazzi delle superiori in percorsi di alternanza selezionati, programmati, pianificati e condivisi con gli Istituti scolastici, con la finalità di dare al lavoro dignità didattica e contribuire a costruire un ponte tra scuola e lavoro.

Dimostrare alle imprese/enti/soggeti vari che gli studenti rappresentano una risorsa su cui investire per rivitalizzare e innovare i processi all'interno delle aziende

 

 

Come attivare un tirocinio formativo?

Per attivare un tirocinio formativo e/o richiedere ulteriori informazioni contattateci all'indirizzo mail  scuolalavoro@dl.camcom.it

Ultimo Aggiornamento: 30/01/2018

I venerdì Altern-Attivi 2018

Di che cosa si tratta?

Un ciclo di incontri per studenti in alternanza scuola lavoro, promossi nell'ambito dei servizi aggiuntivi offerti dalla Camera di commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare, all'interno del progetto nazionale "Orientamento al lavoro e alle professioni".

Consulta il Calendario Venerdì Altern-Attivi 2018 tra i "Documenti"

A chi è rivolta questa iniziativa?

Studenti in alternanza scuola lavoro degli Istituti superiori delle provincie di Venezia e Rovigo e relativi docenti di riferimento.

Come partecipare?

La partecipazione è gratuita, previo accesso all’Area Riservata utilizzando le credenziali inviate dalla Camera di Commercio Delta Lagunare, tramite mail,  a tutti gli Istituti superiori delle province di Venezia e Rovigo, prima dell'avvio del primo modulo formativo.

Se sei un docente e sei interessato a far partecipare i tuoi studenti, richiedi le credenziali per accedere all'Area riservata a: scuolalavoro@dl.camcom.it

Le scuole che desiderano partecipare ai moduli formativi tematici, lo possono fare:

-presso le nostre sedi camerali di Venezia e Rovigo, fino alla concorrenza di max 80 alunni per Mestre e 100 per Rovigo, previa comunicazione a:

scuolalavoro@dl.camcom.it, allegando il modulo "Adesione partecipanti ai Venerdì Altern-Attivi" presente tra i "Documenti"

- in diretta tramite il canale You Tube nell’Area Riservata

- in differita tramite il canale You Tube nell’Area Riservata.

Ultimo Aggiornamento: 07/02/2018

Visite guidate

Di che cosa si tratta?

La Camera di Commercio organizza, previa richiesta, delle visite guidate, presso le proprie sedi di Venezia, Mestre, Marghera e Rovigo.

 

A chi è rivolta?

A tutti gli studenti in alternanza scuola lavoro  delle scuole superiori che vogliono cogliere l'occasione di conoscere le funzioni e i servizi della Camera, presentati direttamente da funzionari camerali e soggetti esperti.

 

Come prenotare una visita?

Per prenotare una visita guidata presso l'Ente camerale, inviare una mail all'indirizzo scuolalavoro@dl.camcom.it

Ultimo Aggiornamento: 07/02/2018