IPforSME

IPforSME - Integrazione transfrontaliera nella gestione della proprietà intellettuale (IP) come leva di competitività regionale

Il progetto IPforSME (Integrazione transfrontaliera nella gestione della proprietà intellettuale (IP) come leva di competitività regionale) ha come obiettivo complessivo quello di stabilire, anche attraverso sperimentazioni operative sul campo, relazioni transfrontaliere efficaci e sostenibili nel medio-lungo periodo tra il mondo della ricerca e del business, con particolare focus su PMI basate sugli strumenti IP e la valorizzazione del capitale intellettuale.

 

Obiettivo generale del progetto è lo sviluppo di competenze, modelli organizzativi, strumenti e networking tra il mondo che produce ricerca scientifica e il tessuto economico locale, in una visione di open innovation. Lo sviluppo dei meccanismi di trasferimento tecnologico IP-based su un piano regionale-transfrontaliero è l’elemento chiave per la nascita e la crescita di Sistemi Produttivi Locali o filiere tecnologiche di nuova generazione, dove le competenze immateriali divengono asset commerciabili su scala globale, secondo schemi dinamici e competitivi.

 

Gli obiettivi specifici sono sintetizzabili in tre punti:

  1. La comprensione dei differenti approcci ed esperienze nei due paesi (Italia/Veneto e Friuli Venezia Giulia e Slovenia), insieme alla valutazione delle azioni di governance e allineamento strategico che potrebbero essere indicate ai policy maker locali;
  2. La creazione di un framework generale per la valorizzazione e commercializzazione IP based, basato sui risultati del punto precedente. La forte attenzione sulle competenze degli operatori, attraverso meccanismi di scambio e formazione, e-learning e confronto sulle best practice;
  3. La realizzazione di alcuni casi pilota di valorizzazione e commercializzazione di IP interregionale, che permettano di validare il modello di matching e mutuo scambio tra il mondo della ricerca e il tessuto economico.

 

Programma di finanziamento: Interreg Italia Slovenia

 

NEWS & AGGIORNAMENTI

 

! PROROGA PROGETTO FINO A 31/07/2014.

Il progetto IPforSMEs è stato prorogato di alcuni mesi per offrire ad un maggior numero di aziende la possibilità di sperimentare i servizi innovativi individuati durante la prima fase del progetto. La Camera di Commercio di Venezia offre il servizio "tutela e valorizzazione  della proprietà intellettuale  nell'approccio ai mercati esteri  e in preparazione a fiere nazionali ed internazionali" e il servizio " valutazione economica e finanziaria  del capitale immateriale che è stato collegato al bando camerale " asset Immateriali". Per maggiori informazioni vedi, in questa pagina, la sezione Documenti (file servizi CCIAAVE) o la sezione Contatti.

 

EVENTI

Innovare e competere: dall'idea allo sfruttamento economico del brevetto - Conferenza Finale

16 aprile 2014, ore 14.00 -18.00 - Padova Fiere

L'evento, che  si inserisce all'interno della Fiera SMAU Businnes, sarà l' occasione per presentare i risultati  raggiunti dal progetto e per discutere di gestione della proprietà intellettuale, trasferimento tecnologico, ricerca ed innovazione.  

La partecipazione è gratuita è necessario però registrarsi inviando, entro il 15/04/2014, il modulo disponibile nella sezione documenti a progetti@pd.camcom.it.

- - - - - - - - -

Vetrina dell'innovazione - 21 marzo 2014 - Area Science Park

L'evento promosso dalla rete EEN offre alle aziende e ai centri di ricerca di Friuli Venezia Giulia, Veneto e Slovenia - che operano nel settore ICT per la salute /Ambient Assisted Living - l'opportunità di presentare i propri prodotti e progetti innovativi, di avviare processi di trasferimento tecnologico e colllaborazioni di tipo scientifico, tecnologico e commerciale.

La partecipazione è gratuita. la lingua di lavoro sarà l'inglese. Per aderire è necessario inviare il proprio profilo aziendale con relativa proposta di cooperazione - redatto in inglese - entro il 7 Marzo a Veneto Innovazione, ing. Marco Gorini, mail: marco.gorini@venetoinnovazione.it; fax +390415322133; tel. +390418685301. Il modulo per la presentazione dell'azienda e la proposta di cooperazione sono disponibili nella sezione documenti.

 

I profili delle aziende partecipanti saranno consultabili sul sito IPforSMes: http://www.ip4smes.eu/

- - - - - - - - - -

 
 Iniziati i seminari  formativi e di  promozione della cultura di impresa  in materia di IP

InnovAZione: il capitale intellettuale  al servizio della strategia d'impresa.

4 ottobre 2013 - Camera di Commercio - Sede di Marghera

Il workshop, dedicato alle piccole  e  micro imprese si propone di fornire  un'introduzione ai concetti  fondamentali di valutazione degli asset immateriali, tra cui  i brevetti e i marchi.  L'agenda e il materiale del convegno sono disponibili nella sezione documenti

 

Internazionalizza e proteggi: come tutelare i propri prodotti nei mercati esteri

30 ottobre 2013 - Hotel Bologna - Mestre ( VE)

Il seminario intende approfondire il tema della tutela della proprietà intellettuale nel processo di internazionalizzazione di un impresa ed in occasione della partecipazione a fiere internazionali, offrendo alle aziende consigli pratici e strategie efficaci  per tutelare i propri prodotti nei mercati esteri.  L'agenda e il materiale del convegno sono disponibili nella sezione documenti

 

NEWSLETTER

Luglio 2014 Pubblicata la 6° newsletter di progetto

La sesta e ultima newsletter è dedicata alla presentazione dei maggiori risultati ottenuti dal progetto IPforSMEs. Oltre 170 imprese venete, friulane e slovene hanno preso parte alla sperimentazione dei 5 servizi per la valorizzazione della proprietà intellettuale e oltre 450 soggetti tra imprese, operatori del settore e rappresentanti del territorio hanno partecipato ai seminari di formazione e informazione in tema di proprietà intellettuale come leva per la competitività aziendale. La versione integrale della newsletter è disponibile nella sezione documenti.

Buona lettura!

 

Giugno 2014 Pubblicata la 5° newsletter di progetto

La quinta newsletter è dedicata al Brevetto Unitario Europeo che sarà disponibile in tutti gli Stati Membri dell’UE a partire dal 2015. Il Brevetto Unitario Europeo si aggiunge agli esistenti brevetti nazionali, europei e internazionali (PCT) e consentirà alle imprese di ottenere risparmi nei costi di registrazione e una più forte tutela in ambito legale. Maggiori informazioni nella newsletter disponibile nella sezione documenti.

Buona lettura!

 

14/04/2014 Pubblicata la 4° newsletter di progetto

La newsletter è dedicata alle azioni pilota di sperimentazione dei servizi innovativi sulle aziende dei territori coinvolti nel progetto e ai risultati ottenuti a livello progettuale e locale. La versione integrale con il focus sulla sperimentazione fatta a Venezia è disponibile  nella sezione documenti.

Buona lettura!

 

11/03/2014 Pubblicata la 3° newsletter di progetto

Focus di questa newsletter è la figura del broker tecnologico  delle sue caratteristiche e competenze. Per conoscere meglio questa figura sono state raccolte le testimonianze di due esperti del settore che hanno illustrato  anche il quadro della situazione italiana e slovena  in tema di innovazione e trasferimento tecnologico  e il ruolo di fondi e finanziamenti a loro supporto. La versione integrale della newsletter è  scaricabile dal sito del progetto

Buona lettura!

 

10/02/2014 Pubblicata la 2° Newsletter di progetto

La newsletter è interamente dedicata ai 5 servizi di eccelenza individuati e ora in fase di sperimentazione sul territorio. TRa questi, la Camera di Commercio di Venezia ha deciso di sperimentare quello relativo alla valorizzazione economico e finanziaria del capitale immateriale dell'azienda ( servizio 4) e quello dedicato al tema degli eventi fieristici e lotta alla contraffazione ( servizio 5). La versione integrale dela newsletter è disponibile nella sezione documenti o sul sito del progetto

Buona lettura!

 

Pubblicata la 1° Newsletter di progetto

Se Innovazione, tutela della proprietà intellettuale e valorizzazione degli asset immateriali sono tematiche di tuo intaresse e vuoi saperne di più sul progetto, sulle sue attività scarica la prima newsletter, che trovi nella sezione documenti o visita il sito di progetto

Buona lettura!

 

 

 

Ultimo Aggiornamento: 06/02/2017