Informazione Economica e Statistica

Il Servizio “Studi e Statistica” della Camera di Commercio Delta Lagunare fa parte del Sistema Statistico Nazionale (SISTAN) secondo quanto disciplinato dal D.L.vo n. 322/’89.

Il servizio svolge le seguenti attività:

  • diffonde gli indici Istat dei “Prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati” (indici del costo della vita), del “Costo di costruzione di un fabbricato residenziale” e i coefficienti per le rivalutazioni monetarie;
  • realizza e diffonde periodicamente pubblicazioni, rapporti e analisi relativi ai diversi settori produttivi e sull’andamento economico della provincia di Venezia e Rovigo;
  • fornisce gratuitamente dati e approfondimenti personalizzati su richiesta degli utenti su particolari aspetti della situazione economica provinciale;
  • cura la rilevazione sui prezzi dei prodotti petroliferi in provincia di Venezia e Rovigo;
  • cura la redazione settimanale del Listino prezzi all'ingrosso dei prodotti agricoli con riferimento al mercato di Rovigo
  • cura le rilevazioni statistiche sui principali fenomeni economici e sociali a livello provinciale previste nel Programma Statistico Nazionale (PSN) o di interesse del Sistema camerale, nonché la diffusione sul territorio dei dati raccolti. In occasione dello svolgimento delle rilevazioni censuarie nazionali, svolge il ruolo di Ufficio Provinciale di Censimento, coordinando le attività di competenza delle Amministrazioni comunali della provincia di Venezia e Rovigo.

 

Nota: Alcuni browser (tra i quali Google Chrome) non aprono direttamente i file presenti nel sito ma ne eseguono il download.
Basta cliccare sull'icona che appare a fondo schermo del browser per poterli aprire.

Decreto legislativo 6 settembre 1989, n.322 Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell'Istituto nazionale di statistica, ai sensi dell'art. 24 della legge n. 400/88. In particolare: 

- Art. 6 - Compiti degli uffici di statistica(“… promuovono e realizzano la rilevazione, l'elaborazione, la diffusione e l'archiviazione dei dati statistici che interessano l'amministrazione di appartenenza, nell'ambito del programma statistico nazionale; forniscono al Sistema statistico nazionale i dati informativi previsti del programma statistico nazionale relativi all'amministrazione di appartenenza; collaborano con le altre amministrazioni per l'esecuzione delle rilevazioni previste dal programma statistico nazionale; contribuiscono alla promozione e allo sviluppo informatico a fini statistici degli archivi gestionali e delle raccolte di dati amministrativi…”).

 

- Art. 6 bis - Trattamento di dati personali(“… I soggetti che fanno parte o partecipano al Sistema statistico nazionale possono raccogliere ed ulteriormente trattare i dati personali necessari per perseguire gli scopi statistici previsti dal presente decreto, dalla legge o dalla normativa comunitaria, qualora il trattamento di dati anonimi non permetta di raggiungere i medesimi scopi…”).

 

- Art. 8 - Segreto d'ufficio degli addetti agli uffici di statistica(Le norme in materia di segreto d'ufficio previste dal vigente ordinamento dell'impiego civile dello Stato si applicano a tutti gli addetti agli uffici di statistica …”).

- Art. 9 - Disposizioni per la tutela del segreto statistico(“… I dati raccolti nell'ambito di rilevazioni statistiche comprese nel programma statistico nazionale da parte degli uffici di statistica non possono essere esternati se non in forma aggregata, in modo che non se ne possa trarre alcun riferimento relativamente a persone identificabili e possono essere utilizzati solo per scopi statistici. I dati non possono essere comunicati o diffusi, se non in forma aggregata e secondo modalità che rendano non identificabili gli interessati ad alcun soggetto esterno, pubblico o privato, né ad alcun ufficio della pubblica amministrazione. In ogni caso, i dati non possono essere utilizzati al fine di identificare nuovamente gli interessati…”).

 

- Art. 10 - Accesso ai dati statistici(“… I dati elaborati nell'ambito delle rilevazioni statistiche comprese nel programma statistico nazionale sono patrimonio della collettività e vengono distribuiti per fini di studio e di ricerca a coloro che li richiedono. Enti od organismi pubblici, persone giuridiche, società, associazioni e singoli cittadini hanno il diritto di accedere ai dati facendone richiesta agli uffici…”).

 

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196

Codice in materia di protezione dei dati personali.

 

Provv. del Garante n. 13 del 31 luglio 2002, in G.U. 16 agosto 1999, n. 191 - allegato A.3 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196

Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statistici e di ricerca scientifica effettuati nell'ambito del Sistema statistico nazionale

 

Direttiva n.1/Comstat del 15 ottobre 1991

Disposizioni per gli uffici di statistica del Sistema statistico nazionale, loro organizzazione o loro eventuale riorganizzazione.

 

Direttiva n.4/Comstat del 15 ottobre 1991

Disposizioni per l'organizzazione ed il funzionamento degli uffici di statistica delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura

Ultimo Aggiornamento: 11/01/2017