Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Bandi selezioni soggetti e proposte su: rigenerazione e riqualificazione urbana, internazionalizzazione, decentramen

Bando: Promozione imprese 

Bando selezione soggetti e proposte per attività di sportello decentrato PID-Approvata graduatoria

Pubblicato il: 02/07/2018
Inizio domande: lunedì 2 luglio 2018
Scadenza domande: martedì 31 luglio 2018

Con delibera della Giunta n. 151 del 1/10/2018 lett.E. è stata aggiornata la graduatoria del bando, già approvata con delibera n. 145 del 17/9/2018, corretta nell'importo assegnato ad Apindustria Servizi srl.

Ogni soggetto proponente è invitato a trasmettere apposita richiesta, firmata digitalmente dal legale rappresentante, per l’attivazione della prevista convenzione, specificando la data di avvio del progetto. 

La comunicazione, firmata digitalmente, andrà trasmessa con PEC alla società in house Camera Servizi srl, all’indirizzo cameraservizi@legalmail.it, che gestirà le attività.

**************************

La Camera di commercio seleziona soggetti con i quali realizzare attività nel campo della digitalizzazione, con particolare attenzione alla semplificazione amministrativa (fatturazione elettronica, MEPA, ecc.) istituendo  sportelli  decentrati presso le sedi dei soggetti attuatori, che opereranno sotto l’egida del logo PID – Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare.

E’ previsto il cofinanziamento delle iniziative previste per ciascun sportello nella misura del 50% dei costi complessivi dello sportello.

L’importo massimo di cofinanziamento camerale previsto per  ogni sportello è pari ad € 24.400,00 (IVA ed altri eventuali oneri compresi), nel tetto massimo delle risorse camerali destinate a questa linea progettuale pari ad € 294.057,03.

Ogni soggetto proponente può presentare max nr 2 proposte progettuali.

 I soggetti interessati dovranno presentare domanda di partecipazione al bando, come da format previsto, che contenga:

  •  la descrizione della propria struttura operativa e quella degli eventuali altri soggetti di cui il proponente intende avvalersi
  •  una descrizione delle attività realizzate negli ultimi 5 anni attinenti a quanto in oggetto
  • la proposta progettuale dettagliata, con una breve descrizione dell’analisi dei fabbisogni effettuata

Termini di presentazione: dal 2/7/2018  al  31/7/2018, entro le ore 12.00.

Le domande pervenute entro i termini saranno esaminate dalla Commissione, appositamente costituita con provvedimento del Segretario Generale, la quale provvederà alla verifica ed alla valutazione dei requisiti di ammissibilità in base ai criteri stabiliti nel bando.

 Per ogni aspetto e dettaglio si rinvia al testo del bando

»Riferimento: SERVIZIO - Promozione Territori


Bando: Promozione imprese 

Bando selezione soggetti e proposte per l'internazionalizzazione delle produzioni manifatturiere con attività di incoming-Approvata graduatoria

Pubblicato il: 02/07/2018
Inizio domande: lunedì 2 luglio 2018
Scadenza domande: martedì 31 luglio 2018

Con delibera della Giunta n. 145 del 17/9/2018 è stata approvata la graduatoria del bando.

Ogni soggetto proponente deve trasmettere apposita richiesta, firmata digitalmente dal legale rappresentante, per l’attivazione della prevista convenzione, specificando la data di avvio del progetto.

La comunicazione, firmata digitalmente, andrà trasmessa con PEC al seguente indirizzo: cciaadl@legalmail.it.

******************

La Camera di commercio seleziona soggetti ed iniziative riconducibili ad attività di internazionalizzaione - incoming che saranno sostenute dall’Ente anche per il tramite dell’associazione Nuovo Centro Estero delle Camere di Commercio o della propria società in house Camera Servizi srl.

L’importo massimo previsto per ogni attività è pari ad € 40.000,00 (IVA ed altri eventuali oneri compresi) nel tetto massimo delle risorse camerali destinate a questa linea progettuale pari ad € 160.000,00.

Ogni soggetto proponente può presentare max nr 1 proposta progettuale.

I soggetti interessati dovranno presentare domanda di partecipazione, come da format previsto, al bando che contenga:

  •   la descrizione della propria struttura operativa e quella degli eventuali altri soggetti di cui il proponente intende avvalersi
  •  una descrizione delle attività realizzate negli ultimi 5 anni attinenti a quanto in oggetto
  •  la proposta progettuale dettagliata, con una breve descrizione dell’analisi dei fabbisogni effettuata

Termini di presentazione: dal 2/7/2018  entro le h 12.00 del 31/7/2018

Le domande pervenute entro i termini, saranno esaminate dalla Commissione appositamente costituita con provvedimento del Segretario Generale la quale provvederà alla verifica ed alla valutazione dei requisiti di ammissibilità in base ai criteri stabiliti nel bando.

Per ogni aspetto e dettaglio si rinvia al testo del bando

»Riferimento: SERVIZIO - Promozione Territori