Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Bando concessione voucher alle MPMI per attivazione percorsi di alternanza scuola lavoro anno 2018

Bando: Promozione imprese 

Bando voucher per percorsi di alternanza scuola lavoro 2018 - CHIUSURA ANTICIPATA

Pubblicato il: 02/07/2018
Inizio domande: lunedì 2 luglio 2018
Scadenza domande: martedì 31 luglio 2018

Approvato il Bando voucher per percorsi di alternanza scuola lavoro realizzati dal 1/1/2018 al  31/12/2018

Attenzione: la Giunta camerale nella seduta del 24 luglio 2018 ha stabilito la chiusura anticipata del bando alle ore 12:00 del 31 luglio 2018 per esaurimento della dotazione finanziaria.
Le domande che a seguito di istruttoria risulteranno ammissibili ma non finanziabili per mancanza di risorse, verranno ammesse solo in caso di rinunce, residui e rifinanziamento del bando.

LE INFORMAZIONI RIPORTATE IN QUESTA PAGINA COSTITUISCONO UN ESTRATTO DI QUELLE CONTENUTE NEL BANDO. SI INVITA A CONSULTARE LA VERSIONE INTEGRALE DEL BANDO PER CONOSCERE IN MANIERA ESAUSTIVA IL PROCEDIMENTO

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare, considerate le nuove competenze che la legge di riforma del Sistema camerale (D.Lgs 219/2016) ha attribuito agli enti camerali in materia di orientamento al lavoro e alle professioni e di facilitazione dell'incontro domanda-offerta di formazione e lavoro ha approvato ilbando per la concessione di voucher alle MPMI in tema di alternanza scuola lavoro - 2018.

Risorse

€ 400.000,00

Aiuti di Stato

Questo tipo di agevolazione non risulta essere un Aiuto di Stato

 I voucher non sono cumulabili con altri contributi pubblici per le stesse attività

Importo Voucher

•€ 4.000,00 per il coinvolgimento da 1 a 2 studenti;

•€ 5.000,00 per il coinvolgimento da 3 a più studenti;

€     200,00 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i

€     200,00 premialità per l’impresa iscritta nell’elenco del rating legalità

Soggetti/requisiti

La domanda può essere presentata da•micro piccole medie imprese (rif. All I Reg. UE n. 6512014) con sede legale o U.L. nella Città Metropolitana di Venezia e/o nella provincia di Rovigo

a) abbiano la sede legale e/o un’unità operativa come da visura camerale aggiornata (escluso magazzino o deposito) nella Città Metropolitana di Venezia e/o nella provincia di Rovigo;

b) siano regolarmente iscritte e attive al Registro delle imprese della Camera di Commercio;

c) non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente; non siano in corso procedimenti per la dichiarazione di una di tali situazioni e non si trovino in stato di difficoltà secondo la definizione di cui al Regolamento UE  651/2014;

d) siano iscritte nel Registro nazionale alternanza scuola lavoro http://scuolalavoro.registroimprese.it. L’impresa se non ancora iscritta al momento della presentazione della domanda si impegna ad effettuare l’iscrizione al Registro entro la data di presentazione della rendicontazione;

e) non abbiano già beneficiato di altri aiuti pubblici a valere sui medesimi percorsi ASL;

f) non presentino nella propria compagine sociale e/o nei propri organi di amministrazione alcun soggetto in carica presso la Giunta della Camera di Commercio;

g) abbiano legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza) e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione previste dall’art. 67 D.lgs. 6 settembre 2011, n.159 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia). I soggetti sottoposti alla verifica antimafia sono quelli indicati nell’art. 84 del D.lgs. 6 settembre 2011, n.159.

 

Ai fini dell’erogazione del voucher le imprese dovranno essere in regola con il diritto annuale dovuto alla Camera di Commercio, avere il documento di regolarità contributiva – DURC regolare e rispettare l’art. 4 c.6 del D.L. 95/2012 convertito nella L 135/2012 ovvero non avere forniture in essere con la Camera.

Percorsi ammessi

Percorsi di ASL c/o sede legale o U.L.di imprese del territorio di competenza camerale intrapresi da studenti della Scuola secondaria di secondo grado e/o dei Centri di formazione professionale sulla base di apposita convenzione

Periodo realizzazione percorsi dal 1/1/2018 al 31/12/2018

Durata minima 40h

Domande

Le domande devono essere presentate attraverso lo sportello telematico webtelemaco di Infocamere
dalle 12:00 del 2/7/2018 alle 12:00 del 31/7/2018 (scadenza anticipata riuspetto al 31/10/2018 previsto nel bando, per esaurimento risorse) .

Allegare copia della convenzione stipulata tra Istituto scolastico/CFP e impresa ospitante

Risorse assegnate a sportello secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande fino ad esaurimento della dotazione finanziaria

E’ prevista una sola domanda di voucher per impresa

Rendicontazione

A seguito della comunicazione di concessione del voucher, le imprese che avranno concluso il percorso ASL ed in possesso della prevista documentazione di consuntivo, dovranno presentare apposita rendicontazione per la liquidazione del voucher.

Con successivo provvedimento dirigenziale sarà disposta l’erogazione dell’importo concesso.

Il termine ultimo per la rendicontazione è fissato entro e non oltre il 7/12/2018.

 

Info

Servizio Promozione Territori

Tel 041 786209/288/289

promozione.interna@dl.camcom.it

 

»Riferimento: SERVIZIO - Promozione Territori