Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Laboratori/Organismi MID

La Direttiva 2004/22/CE del 31/03/2004 sugli Strumenti di Misura - nota come Direttiva MID "Measuring Instruments Directive" - è stata recepita in Italia con il D.Lgs n. 22 del 2 febbraio 2007 “Attuazione della direttiva 2004/22/CE relativa agli strumenti di misura” (pubblicata sulla GU n. 64 del 17/03/2007- Suppl. Ordinario n. 73).

La Direttiva MID fa parte di un gruppo di Direttive cosiddette del “nuovo approccio” e regola gli strumenti di misura utilizzati per scopi commerciali e con usi metrico-legali, specificando regole tecniche certe e condivise (prove e limiti di accettabilità) per 10 tipologie di strumenti “legali”, scelti in settori tipici della moderna società. 

Il Decreto 21 aprile 2017, n. 93 disciplina anche per questi strumenti le modalità di verificazione e gli obblighi per i titolari degli strumenti.

CHI PUÒ ESEGUIRE LA VERIFICA DEGLI STRUMENTI MID?

La verificazione periodica di strumenti di tipo MID può essere eseguita solo da Laboratori/Organismi riconosciuti da Unioncamere, che offrano garanzia di indipendenza e di qualificazione tecnico-professionale.

Tutti gli utenti che hanno in uso strumenti metrici MID, devono individuare uno tra questi soggetti per far eseguire le verifiche a seguito di riparazione o di scadenza di validità della periodica. 

In caso di esito positivo della verificazione, verrà apposto apposito contrassegno verde riportante il mese e l'anno di scadenza, nonché il sogetto che ha eseguito la verifica.
In caso di esito negativo, sugli strumenti di tipo MID viene apposta una specifica etichetta con scritte nere su fondo rosso.
Tale strumento potrà essere riutilizzato solamente dopo la riparazione e nuova richiesta di verificazione.

QUALI SONO I LABORATORI/ORGANISMI RICONOSCIUTI?

L’elenco dei Laboratori/Organismi riconosciuti idonei è scaricabile da questo link:
"ELENCO LABORATORI" (dal sito di UnionCamere).

Sui laboratori e sul loro operato Unioncamere Nazionale e le Camere di Commercio effettueranno la vigilanza prescritta dalla vigente normativa. 

 

 

UTENTI CHE UTILIZZANO STRUMENTI MID

Tutti gli utenti che hanno in uso strumenti metrici MID in scadenza dovranno prendere contatti con uno tra i Laboratori/Organismi riconosciuti per far eseguire le verifiche a seguito di riparazione o di scadenza di validità della periodica.

Consulta l'"ELENCO LABORATORI" (dal sito di UnionCamere). 

SOGGETTI INTERESSATI AL RICONOSCIMENTO

I soggetti interessati al riconoscimento come Laboratorio/Organismo di verifica dovranno presentare ad Unioncamere la  Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) completa di tutta la modulistica richiesta dal Regolamento, a pena di irricevibilità, nonché gli importi previsti da Unioncamere. 


Si consiglia di visitare il sito di UnionCamere nella sezione di metrologia legale al seguente link: http://www.unioncamere.gov.it/P42A0C421S143/Metrologia-legale.htm


Attraverso la circolare 3620 del 22 ottobre 2008 , il Ministero dello Sviluppo economico ha fornito delle indicazioni interpretative sulla applicazione della direttiva MID.

Ultimo Aggiornamento: 28/11/2017