Carte Tachigrafiche

Il ruolo di Autorità per l’emissione delle Carte Tachigrafiche è di competenza delle Camere di Commercio (DM 361/2003).

ACCETTAZIONE ISTANZA
La Camera di Commercio di competenza è:
-         per il conducente, quella della provincia di residenza
-         per l’azienda e l'officina, quella della propria sede legale (anche se l’attività viene svolta in unità locali di diverse province). Per maggiori informazioni sulle Officine Autorizzate (Centri Tecnici) vai anche alla pagina di questo sito Centri Tecnici e Tachigrafi Digitali.

La richiesta di carta tachigrafica può essere presentata:
- allo sportello dal richiedente o da un delegato (non serve delega),  
- per posta, 
- tramite un intermediario (Associazione di categoria) convenzionato con le Camere.
In ogni caso la richiesta deve essere completa di tutti i documenti ed i versamenti indicati nell'area Istruzioni di questa pagina. 
La Camera di Commercio verifica: la corretta compilazione del modulo, l’identità del richiedente, la validità e la categoria della patente di guida, l’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria.

ISTRUTTORIA
L’istanza viene esaminata e sottoposta a tutti i controlli previsti dai regolamenti e dalla normativa, agli sportelli indicati nella sezione Contatti di questa pagina.

PRODUZIONE CARTA

I dati immessi dalla Camera di Commercio sono automaticamente rilevati dal centro operativo di Infocamere.
Infocamere provvede poi alla produzione fisica della Carta Tachigrafica, alla personalizzazione, alla stampa e alla consegna, come indicato dal richiedente.
Se il richiedente vuole l'invio postale, Infocamere gli spedisce direttamente la Carta all'indirizzo indicato.

RITIRO/CONSEGNA
Il richiedente può scegliere di ritirare la Carta:
- presso lo sportello camerale di Mestre o di una sede camerale periferica. La Camera di Commercio avvisa il richiedente quando la carta è disponibile.
- presso la sede dell’Intermediario convenzionato
- ricevendola per posta all’indirizzo indicato in fase di richiesta.

TEMPI DI RILASCIO
Entro 15 giorni dalla presentazione della richiesta, per la sede di Mestre. 
Per le consegne via posta o presso i recapiti camerali i tempi di rilascio sono maggiori, dati i tempi di scambio della documentazione cartacea.

RINNOVO
Il rinnovo della carta tachigrafica va richiesto 15 giorni lavorativi prima della scadenza (es. se la carta scade il 31/03/2015, la richiesta di rinnovo è possibile NON PRIMA del 10/03/2015).
I documenti da presentare sono gli stessi del primo rilascio (vedi area Istruzioni di questa pagina).
Le carte tachigrafiche scadute devono essere restituite alla Camera di Commercio che le ha rilasciate.

La Carta del Conducente è valida cinque anni. La domanda di rinnovo deve essere presentata alla Camera di Commercio almeno 15 giorni lavorativi prima della scadenza.

FURTO, SMARRIMENTO, RITIRO  

In caso di furto, smarrimento o ritiro della carta, il conducente deve presentare la richiesta di una carta sostitutiva al massimo entro 7 giorni di calendario (corredata nei primi due casi della denuncia alle autorità competenti).
Il tempo massimo in cui il conducente può guidare sprovvisto è di 15 giorni di calendario. 

Come ottenere la Carta Tachigrafica 

Vengono rilasciati 4 tipi diversi di Carta tachigrafica, ognuna con una diversa funzione in relazione al soggetto che la deve utilizzare (vedi anche area Argomento di questa pagina). 

Importati e modalità di pagamento sono dettagliati alla voce Costi di questa pagina.

CARTA CONDUCENTE
-         identifica il conducente. Va inserita prima di iniziare la guida
-         ha il fondo bianco
-         registra i tempi di viaggio/sosta, velocità, distanza, eventi particolari. Consente di conservare i dati relativi alla guida del conducente per un  periodo pari a 28 giorni.
-         vale 5 anni
-         al rilascio è pronta a funzionare e non ha bisogno di attivazioni

 

Documenti da presentare
-         Modulo compilatoDomanda di carta del conducente
-         patente di guida in corso di validità
-         documento d'identità valido
-         una fototessera
-         attestazione del pagamento di 37,00 euro per "diritti di segreteria" (più le eventuali spese di spedizione) da versare sul c.c.p. 13405303 intestato alla Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare. Causale: COD. 001 rilascio Carta Tachigrafica.

 
CARTA DELL’AZIENDA
-         identifica la Società proprietaria dei mezzi
-         di fondo giallo
-         facilita la gestione della flotta veicolare e consente di ispezionare, scaricare e/o stampare i dati di viaggio di tutti i veicoli dell’Azienda muniti di cronotachigrafo digitale
-         vale 5 anni
-         al rilascio è pronta a funzionare e non ha bisogno di attivazioni

 

Documenti da presentare
-         Modulo compilatoDomanda di carta dell’azienda
-         documento d'identità, valido, del legale rappresentante
-         attestazione del pagamento di 37,00 euro per "diritti di segreteria" (più le eventuali spese di spedizione) da versare sul c.c.p. 13405303 intestato alla Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare. Causale: COD. 001 rilascio Carta Tachigrafica.


CARTA OFFICINA
-         identifica un’officina autorizzata dall’Autorità Nazionale, con competenza per l’attivazione, la calibratura e lo scarico dati del cronotachigrafo. Per maggiori informazioni sulle Officine Autorizzate (Centri Tecnici) vai anche alla pagina di questo sito Centri Tecnici e Tachigrafi Digitali.
-         di fondo rosso
-         l’officina può richiedere più carte, ognuna da attribuire ad un tecnico specializzato (in possesso di uno specifico attestato di formazione)
-         vale 1 anno
-         per funzionare necessita del PIN, che viene comunicato in busta separata. In caso di consegna postale, alle spese di spedizione della carta (€ 3,17) vanno sommati altri 3,17 euro per spese di spedizione separata del PIN (totale 6,34 euro). 

 

Documenti da presentare
-         Modulo compilatoDomanda di carta dell’officina
-         fotocopia dell'autorizzazione ministeriale
-         documento d'identità, valido, del legale rappresentante
-         attestazione del pagamento di 37,00 euro per "diritti di segreteria" (più le eventuali spese di spedizione) da versare sul c.c.p. 13405303 intestato alla Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare. Causale: COD. 001 rilascio Carta Tachigrafica.


CARTA AUTORITÀ DI CONTROLLO
-         carta per le Forze dell'Ordine
-         di fondo azzurro
-         consente di esercitare il controllo rispetto a tempi di guida e velocità, sia attraverso l'ispezione delle informazioni registrate sul cronotachigrafo, sia attraverso la loro stampa e lo scarico eventuale su altri supporti informatici
-         è rilasciata dalle Camere di Commercio esclusivamente alle Autorità di controllo deputate ai controlli tecnico-amministrativi o alle Autorità di Polizia addette ai controlli su strada
-         vale 5 anni.

 

Documenti da presentare
-         Modulo compilato “Domanda di carta di controllo
-         documento che identifica la qualifica del Responsabile nell'ambito dell'Amministrazione di Controllo interessata
-         attestazione del pagamento di 21,00 euro per "diritti di segreteria" (più le eventuali spese di spedizione) da versare sul c.c.p. 13405303 intestato alla Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare (causale: COD. 001 rilascio Carta Tachigrafica di Controllo).

 

 

COSTI

CARTA CONDUCENTE, CARTA DELL’AZIENDA, CARTA OFFICINA hanno un costo di 37,00 euro

CARTA AUTORITÀ DI CONTROLLO ha un costo di 21,00 euro.

In caso di MALFUNZIONAMENTO la carta viene sostituita ed emessa una nuova con la stessa scadenza della precedente e sconta il pagamento di 17,00 euro.

In caso di FURTO, SMARRIMENTO o CONFISCA viene rilasciata una nuova carta con la stessa scadenza della precedente e sconta il pagamento di 37,00 euro.

Per l’invio presso il domicilio del richiedente si deve aggiungere il costo di spedizione di 3,17 euro

 

COME PAGARE

  • direttamente agli sportelli camerali (contanti, bancomat, carta di credito). Attenzione: lo sportello di Rovigo non accetta contanti.

oppure

  • mediante c.c.p. 13405303 o bonifico (vedi qui i riferimenti), con la causale "COD. 001 rilascio Carta Tachigrafica". L'importo complessivo dei diritti di segreteria più le spese di spedizione può essere pagato con un unico bollettino/bonifico.
Ultimo Aggiornamento: 31/03/2017