Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Deposito libri sociali Società cancellate

L'art. 2496 c.c. stabilisce che i libri sociali relativi agli ultimi 10 anni di attività delle Società di capitali cancellate, devono essere depositati - a cura del Liquidatore - presso il Registro Imprese, per poter essere consultati per 10 anni da chiunque ne faccia richiesta.

Le Società di Persone, invece, devono conservare i libri sociali presso una persona nominata dalla maggioranza dei soci (art. 2312 c.c.) per dieci anni.

Società di capitali o Cooperative

Il  liquidatore, al termine della liquidazione, o il curatore fallimentare, a seguito della chiusura del fallimento, devono depositare presso il Registro delle Imprese i libri sociali che la società ha obbligatoriamente tenuto.  

Compiuta la liquidazione, i libri della società devono essere depositati e conservati per 10 anni presso l’ufficio del  Registro delle  Imprese. Nel modulo Note vanno comunque, dichiarati gli estremi del deposito dei libri sociali  presso il Registro delle Imprese ovvero,  l’intenzione di procedere con separato adempimento al suddetto deposito” (Circolare del Ministero dello Sviluppo economico n. 3668/C del 27/02/2014),  da farsi secondo le modalità riportate nella pagina dedicata del sito camerale  ovvero, l’indicazione della “persona e luogo presso i quali sono depositate le scritture contabili” Circolare  del Ministero dello Sviluppo economico n. 3648/C del 18/02/2012)    

Libri da depositare

Deposito dei libri previsti dal Codice Civile (artt. 2214; 2421; 2478 c.c.):

  • libro giornale

  • libro degli inventari

  • libro dei soci

  • libro delle obbligazioni

  • libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee o libro delle decisioni dei soci

  • libro delle adunanze e delle deliberazioni del consiglio di amministrazione o del consiglio di gestione o libro delle decisioni degli amministratori

  • libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale, ovvero del consiglio di sorveglianza o del comitato per il controllo sulla gestione o libro delle decisioni del collegio sindacale o del revisore

  • libro delle adunanze e delle deliberazioni del comitato esecutivo, se questo esiste

  • libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee degli obbligazionisti, se sono state emesse obbligazioni

  • il libro degli strumenti finanziari emessi ai sensi dell'articolo 2447 c.c. sexies.

     

 

 

Domanda telematica di deposito dei libri sociali

Dopo il deposito nel Registro Imprese del Bilancio finale di liquidazione e del Piano di riparto e, nel caso il bilancio finale e il piano di riparto non siano stati approvati da tutti i soci, decorsi 90 giorni dalla pubblicazione dello stesso, il Liquidatore chiede la cancellazione della società dal Registro delle Imprese, inviando l’apposita domanda in formato elettronico (Mod. S3 A14).

Il Liquidatore utilizza il Modulo XX "Note" della domanda di cancellazione per precisare:

a)

Se intende effettuare il deposito dei libri contestualmente alla domanda di cancellazione:

  • Riporta nel Modulo XX "Note" l’elenco dei libri che intende depositare;
  • Allega il MOD Deposito libri sociali società cancellate (scaricabile dalla sezione Documenti di questa pagina)
b)

Se ha già inviato la domanda separata di deposito dei libri sociali (con le modalità descritte al punto c):

  • Riporta nel Modulo XX "Note" il numero e la data di protocollo;
c)

Se intende effettuare il deposito con successiva domanda separata:

  • Presenterà poi un Mod S2, cod. atto A99, compilando il Riquadro 20 "deposito libri sociali ai sensi dell'art. 2496 c.c." (le istruzioni per la compilazione della domanda sono scaricabili dalla piattaforma ComunicaStarweb). 
  • Allegherà il “MOD Deposito libri sociali società cancellate” (scaricabile dalla sezione Documenti di questa pagina) o l'eventuale denuncia di furto/smarrimento all'Autorità competente.

L'ufficio Registro Imprese sospende la domanda di cancellazione della società dal Registro Imprese:

  • nelle ipotesi  a) e b)  fino all'avvenuto deposito fisico dei libri sociali presso la sede della Camera di Commercio;
  • nell’ipotesi c) fino alla presentazione della domanda di deposito dei libri sociali, e fino al successivo deposito fisico degli stessi.

Se la domanda di deposito dei libri sociali è regolare, l'ufficio Registro Imprese invia al Liquidatore un messaggio  di conferma: "La pratica è stata compilata correttamente e resta sospesa; si invita a procedere con la prenotazione dell'appuntamento per il deposito dei libri sociali" (tramite il Diario Messaggi della pratica telematica).

SOLO DOPO aver ricevuto il messaggio di conferma nel Diario Messaggi, il Liquidatore può richiedere un appuntamento per il deposito fisico dei libri sociali, all'indirizzo email indicato nell'area Contatti/Sedi di questa pagina.

Deposito fisico dei libri sociali

I libri, tenuti sia in formato cartaceo sia in formato digitale, devono essere materialmente depositati presso gli sportelli delle sedi  camerali di Mestre o di Rovigo (vedi Contatti/Sedi in questa pagina).

Libri tenuti in formato cartaceo
I libri devono essere consegnati nell’ordine indicato nel Modello di deposito dei libri sociali e contenuti in scatole con l’indicazione dell’impresa (denominazione/ragione sociale, sede, numero REA, codice fiscale). Le pagine bianche devono essere preventivamente annullate.    

Libri tenuti con modalità digitale
Devono essere salvati su chiavetta usb. La chiavetta deve essere inserita in una busta rinforzata (formato A4) con l’indicazione dell’impresa (denominazione/ragione sociale, sede, numero REA, codice fiscale).

Per entrambe le modalità di tenuta dei libri, il Liquidatore allega:
- Modello di deposito dei libri sociali, regolarmente compilato e sottoscritto dal liquidatore
- copia della carta  di identità valida del Liquidatore
- ricevuta di protocollazione della pratica telematica. In assenza della ricevuta i libri non saranno ritirati.

L’ufficio Registro Imprese, dopo il deposito fisico dei libri sociali, evade la domanda telematica di deposito dei libri sociali e quella di cancellazione e archivia i libri stessi.

In caso di impossibilità totale o parziale ad effettuare il deposito, il Liquidatore deposita copia della denuncia di furto/incendio/smarrimento dei libri sociali ricevuta dall’Autorità di Polizia competente.

Ultimo Aggiornamento: 23/04/2019