Sanzioni Diritto Annuale

Nei casi di tardivo od omesso versamento verrà applicata una sanzione dal 10% al 100% dell’ammontare del diritto dovuto (Decreto 27 gennaio 2005 n. 54 – Regolamento relativo all’applicazione delle sanzioni amministrative in caso di tardivo o omesso pagamento del diritto annuale da parte delle imprese a favore delle camere dicommercio, emanato ai sensi dell’articolo 5-quater, comma 2, della legge 21 febbraio 2003, n. 27).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta lagunare, nel rispetto di quanto disposto dal Decreto 54/2005, dal D. Lgs 472/97 e dalle circolari ministeriali emanate in materia, ha adottato con delibera n. 108 del 2712/2015, e successive modifiche, il Regolamento per la definizione dei criteri di determinazione delle sanzioni amministrative tributarie applicabili nei casi di violazioni relative al diritto annuale.

 

Ultimo Aggiornamento: 20/12/2016