Elenco categorie e sub-categorie

RUOLO DEI PERITI E DEGLI ESPERTI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA

                  Elenco delle categorie e sub-categorie

 

                                  CAT. I

                   Cereali e derivati, sementi e mangimi

SUB-CATEGORIE

  1. Cereali.

  2. Semole, farine e sottoprodotti della macinazione.

  3. Panificazione e pane.

  4. Paste alimentari.

  5. Pasticceria e dolciumi.

  6. Riso, risone e sottoprodotti.

  7. Amidi, destrine e glucosio.

  8. Foraggi e mangimi concentrati e paglia.

  9. Sementi in genere.

                                  CAT. II

                          Orto-Floro-Frutticoltura

SUB-CATEGORIE

  1. Agrumi e derivati e loro commercio all’interno ed all’estero.

  2. Erboristeria (erbe medicinali ed aromatiche).

  3. Frutticoltura.

  4. Frutta fresca e secca.

  5. Floricoltura.

  6. Fiori

  7. Orticoltura

  8. Ortaggi.

  9. Sementi e bulbi.

 10. Conserve alimentari, vegetali, gelati e surgelati.

 11. Legumi freschi e secchi.

 12. Bieticoltura.

 13. Zucchero

 14. Apicoltura, miele e cera.

 15. Cacao e cioccolato.

 16. Caffè, surrogati, droghe e coloniali.

 17. Tabacchi grezzi e lavorati.

 18. Tartufi, funghi freschi e secchi.

 19. Liquirizia.

                                  CAT. III

                           Viti-Vinicola-Olearia

SUB-CATEGORIE

  1. Viticoltura.

  2. Uve, mosti, vini e sottoprodotti.

  3. Birra, liquori, alcool e sciroppi.

  4. Attrezzi e recipienti per la lavorazione e conservazione dei vini.

  5. Semi oleosi.

  6. Oli e panelli.

  7. Coltura delle olive e di altre piante da olio.

  8. Spremitura e raffinatura dell’olio d’oliva , di semi e loro miscele

     per uso alimentare, industriale e commerciale.

  9. Oli vegetali e lubrificanti vegetali.

 10. Olio al solfuro e sanse d’oliva.

                                  CAT. IV

                             Zootecnia e pesca

SUB-CATEGORIE

  1. Bestiame vivo (da riproduzione, da lavoro e da macello).

  2. Carni macellate fresche, conservate e sottoprodotti.

  3. Budella e carni insaccate.

  4. Latte e derivati in genere.

  5. Grassi animali.

  6. Margarina.

  7. Pesce (fresco, conservato, secco, congelato), molluschi e crostacei.

  8. Rane.

  9. Salagione, conservazione e lavorazione del pesce.

 10. Molluschicoltura e mitilicoltura – Lumache.

 11. Vele, reti, attrezzi e materiale vario da pesca.

 12. Madreperla, coralli.

 13. Avicoltura.

 14. Coniglicoltura.

 15. Setole, crine animale e pelli grezze.

 16. Penne e piume.

 17. Ossa, corna, unghie, sangue e relativi sottoprodotti.

 18. Piscicoltura e vallicoltura.

 19. Colla di pesce e sottoprodotti del pesce.

 20. Conserve alimentari animali.

                                   CAT. V

                                   Legno

SUB-CATEGORIE

Legnami e affini:

  1. Legnami e affini: Legname d’opera nostrano.

  2. Legnami e affini: Legname da costruzione.

  3. Legnami e affini: Legname esotico.

  4. Legnami e affini: Pavimenti.

  5. Legnami e affini: Serramenti.

  6. Legnami e affini: Baracche e chioschi, ecc.

  7. Legnami e affini: Impiallacciature.

  8. Legnami e affini: Compensati e paniforti.

  9. Legnami e affini: Sughero, scorze, conglomerati ed affini.

 10. Legnami e affini: Vimini, giunco, midollo e derivati.

 11. Legnami e affini: Scope , spazzole, pennelli e relative materie prime

     (sorgo, giunco palustre e fibre vegetali).

 12. Legnami e affini: Imballaggi.

 13. Legnami e affini: Attività boschive.

 14. Legnami e affini: Sistemi di essicazione del legno.

 15. Legnami e affini: Legno presurizzato ed uso dei preservanti del legno.

 16. Ammobigliamento: Falegnameria

 17. Ammobigliamento: Mobili di legno comuni in serie ed in stile.

 18. Ammobigliamento: Mobili d’arte antichi, imitazioni, restauri.

 19. Ammobigliamento: Ebanisteria, intagli ed intarsi.

                                  CAT. VI

                                  Tessili

SUB-CATEGORIE

  1. Bachicoltura.

  2. Gelsi e gelsicoltura.

  3. Seme bachi.

  4. Bozzoli e seta.

  5. Canapa.

  6. Juta.

  7. Lino filato e greggio.

  8. Lane naturali, grezze, lavate.

  9. Cotone e cotonicoltura.

 10. Crine vegetale, rafia.

 11. Fiore di ginestra.

 12. Cocco, filati e tappeti di cocco, sisal, canapa di Manila.

 13. Fibre tessili coloniali.

 14. Filati di rayon.

 15. Filati di lana.

 16. Filati di seta.

 17. Filati di nylon.

 18. Filati di cotone.

 19. Tessuti di cotone.

 20. Tessuti elastici.

 21. Tessuti di lana.

 22. Tessuti di seta e rayon.

 23. Tessuti di nylon.

 24. Tessuti di canapa, juta, lino.

 25. Tessuti plastificati e plastiche sintetiche.

 26. Spaghi.

 27. Filetti colorati, bianchi e pezzame per industrie meccaniche.

 28. Lana per materasso.

 29. Stoffe per mobili ed affini.

 30. Tappeti ed arazzi nazionali ed esteri.

 31. Tappeti orientali.

 32. Cascami di cotone, lana, rayon e stracci per l’industria cartaria.

 33. Cascami di seta.

 34. Cordami in genere.

                                  CAT. VII

                               Abbigliamento

SUB-CATEGORIE

  1. Abiti e confezioni da uomo.

  2. Abiti e confezioni da donna.

  3. Confezioni ecclesiastiche.

  4. Uniformi e confezioni militari.

  5. Abiti e confezioni teatrali.

  6. Impermeabili in genere.

  7. Biancheria confezionata.

  8. Maglieria, calze e guanti.

  9. Pizzi, ricami, nastri, tessuti elastici, mercerie, passamanerie,

     guarnizioni.

 10. Cappelli e berretti da uomo.

 11. Cappelli per signora ed articoli di modisteria.

 12. Calzature in genere.

 13. Pellicceria confezionata e pelli relative in genere.

 14. Pelletteria e confezioni in pelle per uso personale.

 15. Oggetti vari di gomma per uso abbigliamento.

 16. Valigeria in genere.

 17. Ombrelli e bastoni.

 18. Articoli per sport.

 19. Chincaglierie.

 20. Busti.

 21. Cravatte.

 22. Indumenti da lavoro.

                                 CAT. VIII

                          Siderurgia e metallurgia

SUB-CATEGORIE

  1. Metalli ferrosi.

  2. Metalli non ferrosi.

  3. Prodotti ferrosi per fusione, laminazione, trafila e sinterizzazione.

  4. Prodotti non ferrosi per fusione, laminazione e trafila.

  5. Forni per la fabbricazione degli acciai (Martin convertitori

     elettrici).

  6. Forni per la fabbricazione di ghisa e ferro leghe (alti forni, forni

     elettrici).

  7. Forni per la fabbricazione dei metalli non ferrosi (rame, alluminio,

     leghe).

  8. Forni fusori per getti di ghisa, acciaio, metalli non ferrosi ed

     attrezzature per fonderie.

  9. Forni per riscaldo e trattamenti termici.

 10. Forni per la produzione di gas a scopo industriale e recupero dei

     sottoprodotti (alti forni, cokerie, gassogeni).

 11. Utilizzazione dei gas e dei combustibili liquidi e solidi nei processi

     metallurgici.

 12. Attrezzatura e macchine speciali per le produzioni siderurgiche e

     metallurgiche con speciale riguardo ai laminatori.

 13. Impianti per apparecchiature elettriche per laminazione a caldo ed a

     freddo dei metalli.

 14. Tecnica di controllo di laboratorio chimico-fisico sulle lavorazioni e

     prodotti siderurgici e metallurgici; apparecchi relativi.

                                  CAT. IX

             Meccanica – Elettrotecnica – Elettronica – Ottica

SUB-CATEGORIE

  1. Macchine idrauliche ed a vapore (caldaie, pompe, elettropompe, turbine

     reattori, ecc.).

  2. Motori a scoppio ed a combustione interna per uso agricolo,

     industriale, marino, aeronautico e trasporti terrestri.

  3. Ventilatori, aspiratori e condizionatori d’aria.

  4. Gassogeni, gassometri ed applicazione del gas.

  5. Macchine utensili, utensileria e ferramenta.

  6. Officine meccaniche, elettrotecniche, elettroniche, ecc..

  7. Lavorazione metalli in lastra, lavorazione stampi.

  8. Macchine ed impianti frigoriferi.

  9. Macchine ed accessori per tessitura e setifici.

 10. Macchine per uffici (macchine da scrivere, calcolatrici, riproduttori,

     ecc.)

 11. Macchine da cucire.

 12. Macchine da sollevamento e trasporto (teleferiche, macchine per

     edilizia, ecc.).

 13. Macchine per lavanderia ed alberghi.

 14. Macchine agricole.

 15. Macchine per calzaturifici ed impianti per concia e manufatti cuoio.

 16. Macchine per maglierie e calzifici.

 17. Macchine per mulini, pilerie, macinazione cereali.

 18. Macchine per l’industria tipografica e litografica.

 19. Macchine per forni, pastifici, industria dolciaria e per esercizi

     pubblici in genere.

 20. Macchine per industrie conserviere.

 21. Macchine per la lavorazione del legno.

 22. Macchine per la lavorazione di pietre, marmi e cementi.

 23. Macchine e tecnica dei trasporti ed apparecchi di sollevamento.

 24. Produzione ed utilizzazione del vapore (caldaie a combustibili solidi,

     liquidi, gassosi, turbosoffianti, turbo alternatori).

 25. Elettrochimica, accumulatori e pile.

 26. Impianti elettrotecnici, officine elettrotecniche ed elettrochimiche.

 27. Radio ed accessori bassa frequenza (HF).

 28. Televisori ed accessori.

 29. Telefoni, telegrafi ed apparecchi inerenti.

 30. Materiale elettrico (illuminazione ed applicazioni domestiche).

 31. Apparecchi elettromedicali, radiologici ed attrezzatura per impianti

     tecnici di cliniche ed impianti scientifici ed accessori.

 32. Officine per lavori in ferro (costruzioni artistiche in ferro ed in

     metalli in genere).

 33. Cucine economiche, fornelli e stufe, fumisteria.

 34. Articoli casalinghi (vasellame e posateria in metallo).

 35. Bilance, pesi e misure.

 36. Coltellerie.

 37. Ottica, acustica e strumenti relativi.

 38. Fotografia.

 39. Cinematografia.

 40. Macchine per lavorazione di acque gassate ed artificiali.

 41. Macchine in genere.

 42. Macchine per fonderie.

 43. Automobili, autocarri e mezzi trainati.

 44. Carrozzerie ed accessori.

 45. Motocicli e cicli.

 46. Trattori agricoli e stradali.

 47. Costruzioni aeronautiche.

 48. Materiale ferroviario e ferro-tramviario.

 49. Macchine per la lavorazione dei metalli.

 50. Macchine per la lavorazione di materia plastica.

 51. Macchine idrauliche e meccaniche (pompe centrifughe, motopompe,

     elettropompe, macchine pneumofore, impianti per irrigazione a pioggia,

     fertirrigazione, ecc.).

 52. Casseforti.

 53. Macchine per la lavorazione di lampadine elettriche e di valvole

     termoioniche, transistors, ecc..

 54. Articoli sportivi.

 55. Armi e munizioni.

 56. Materiale ad uso di cantiere o di stabilimenti navali e fluviali.

 57. Materiale, armamenti ed attrezzature nautiche in genere.

 58. Campane ed impianti relativi.

 59. Valvolame e rubinetterie.

 60. Cavi metallici.

 61. Cavi per condutture.

                                   CAT. X

                                  Chimica

SUB-CATEGORIE

  1. Acidi organici ed inorganici (solforico, cloridrico, nitrico, ecc.).

  2. Alcali (soda e potassa, ammoniaca, carbonati, ecc.).

  3. Prodotti chimici organici non compresi nelle altre voci della presente

     categoria.

  4. Prodotti chimici inorganici non compresi nelle altre voci della

     presente categoria.

  5. Prodotti chimici per l’agricoltura (fosfati, perfosfati,

     calciocianamide, solfati, cloruri, nitrati, ecc.).

  6. Esplosivi.

  7. Fosforo e derivati – Fiammiferi.

  8. Materie plastiche.

  9. Catrame e bitumi.

 10. Materie coloranti.

 11. Prodotti e specialità medicinali e farmaceutiche, acque minerali

     naturali ed artificiali, succhi e bevande gassate.

 12. Cellulosa e suoi prodotti.

 13. Prodotti per fotografia e cinematografia.

 14. Colori, vernici, pitture ed affini.

 15. Inchiostri.

 16. Creme e lucidi per calzature e pellami.

 17. Detersivi, candeggianti.

 18. Appretti.

 19. Sostanze grasse e derivati, saponi, glicerine, stearine, oleine, ecc..

 20. Estratti concianti e preparati per calzature e pellami.

 21. Oli essenziali e profumerie.

 22. Resine sintetiche.

 23. Gomma elastica e derivati.

 24. Vulcanizzazione di materiale di gomma.

 25. Lubrificanti (oli e grassi) ed additivi.

 26. Olio al solfuro.

 27. Solventi di grassi, tetracloruro di carbonio, tricloruro di etile,

     trielina.

 28. Insetticidi, antiparassitari, diserbanti in genere.

 29. Prodotti o specialità per l’edilizia.

 30. Prodotti chimici in genere.

                                  CAT. XI

                         Combustibili e carburanti

SUB-CATEGORIE

  1. Alcoli per carburanti ed additivi.

  2. Petroli naturali.

  3. Petroli sintetici.

  4. Derivati dalla distillazione degli schisti e delle rocce bituminose.

  5. Derivati dalla distillazione delle ligniti.

  6. Combustibili gassosi in genere.

  7. Combustibili liquidi in genere.

  8. Oli minerali e prodotti che ne derivano.

  9. Combustibili solidi (carboni fossili, coke, ligniti, panelli e

     agglomerati di combustibili, ecc.).

 10. Carbone vegetale.

 11. Legna da ardere.

                                  CAT. XII

                               Carta e stampa

SUB-CATEGORIE

  1. Tipografia, litografia, calcografia.

  2. Cartotecnica, cartonaggi, carta e cartoni.

  3. Fabbricazione della carta e cartoni.

  4. Cartoleria, cancelleria, penne e matite automatiche.

  5. Edizioni, stampati in genere.

  6. Fonderie di caratteri.

  7. Placchette in metallo (incise, fuse e stampate).

  8. Zincografia e fotoincisione.

  9. Fotografia d’arte.

 10. Fotografia industriale.

 11. Fotografia scientifica e microfotografia.

 12. Materiale fotografico.

 13. Legatoria.

 14. Eliografia e fotocopiatura.

                                 CAT. XIII

                             Costruzioni edili

SUB-CATEGORIE

  1. Costruzioni per uso abitazione e prefabbricati.

  2. Costruzioni per uso industriale.

  3. Costruzioni sportive, scolastiche, ospedaliere, ecc.

  4. Opere marittime, fluviali, lacuali ed aeroportuali.

  5. Costruzioni per uso agricolo.

  6. Costruzioni idrauliche.

  7. Costruzioni in cemento armato.

  8. Costruzioni stradali e ferroviarie.

  9. Terreni fabbricabili.

 10. Irrigazioni e diritti d’acqua.

 11. Condutture idrauliche.

 12. Calce, cemento, gesso, laterizi, refrattari e materiali da costruzione

     in genere.

 13. Pavimenti in genere (in legno, in terrazzo alla veneziana, in

     piastrelle e mosaico, in plastiche sintetiche, ecc.).

 14. Legname in genere e manufatti di legno.

 15. Pietre, marmi.

 16. Cementi lavorati

 17. Decorazioni in pitture, stucchi, dorature, tinteggiature e

     verniciature.

 18. Ferramenta ed altre opere in ferro, metalli vari e plastica.

 19. Asfalti, catrame, bitumi e impermeabilizzanti.

 20. Isolanti, isolamenti termici, acustici ed antivibranti.

 21. Lavori di lattoniere.

 22. Pegamoidi, linoleum, carte da parati ed affini.

 23. Fognature e fosse depurative.

                                  CAT. XIV

                         Acqua - Gas - Elettricità

SUB-CATEGORIE

  1. Impianti a gas.

  2. Impianti acqua.

  3. Impianti elettrici, antifurto e di sicurezza.

  4. Impianti sanitari.

  5. Impianti di riscaldamento.

  6. Lampade elettriche.

  7. Lampade termoioniche.

  8. Impianti condizionamento e depurazione aria.

                                  CAT. XV

                            Industrie estrattive

SUB-CATEGORIE

  1. Minerali metallici.

  2. Cave marmo.

  3. Cave granito.

  4. Cave pietre da costruzioni edili, stradali, da taglio ed affini.

  5. Mica.

  6. Zolfo e derivati.

  7. Salgemma o solfato di sodio.

  8. Schisti bituminosi.

  9. Sabbie di fiume, ghiaia e pietrisco.

 10. Talco.

 11. Cave di materiale per cementi, laterizi, terracotte e porcellane,

     vetrerie.

 12. Amianto.

                                  CAT. XVI

                              Vetro e ceramica

SUB-CATEGORIE

  1. Vetri piani (lastre, mezzi cristalli, cristalli) e specchi.

  2. Porcellane, ceramiche, terraglie e maioliche.

  3. Bottiglie e flaconi soffiati e pressati.

  4. Vetro bianco (cristallerie).

  5. Vetro scientifico e vetri speciali.

  6. Vetro artistico e conterie.

  7. Vetro di sicurezza e vetro cemento.

  8. Mosaici in genere.

  9. Prodotti porcellanati e graificati.

 10. Vetri organici.

 11. Prodotti in terrcotta.

 12. Refrattari in genere.

                                 CAT. XVII

                               Comunicazioni

SUB-CATEGORIE

  1. Spedizioni e trasporti:

  a. a traino animale.

  b. ferrotramviari.

  c. marittimi e di navigazione interna.

  d. automobilistici.

  e. aerei.

  f. teleferiche.

  g. containers e trailers.

                                 CAT. XVIII

                                 Spettacolo

SUB CATEGORIE

  1. Imprese di gestione di teatri e cinematografi.

  2. Imprese liriche e di operette.

  3. Enti di concerti.

  4. Trasmissioni radio e televisive.

  5. Scenografia.

  6. Case di costumi ed attrezzi teatrali.

  7. Edizioni fotomeccaniche.

  8. Imprese di produzione cinematografica e televisiva.

  9. Case noleggio films.

 10. Imprese di spettacoli sportivi.

                                  CAT. XIX

                                 Ospitalità

SUB-CATEGORIE

  1. Alberghi, ristoranti e mense.

  2. Caffè e pasticcerie.

  3. Pensioni, trattorie, rosticcerie, friggitorie, pizzerie, ecc..

  4. Alberghi diurni.

  5. Convitti, case di cura e di riposo.

  6. Stabilimenti balneari e campeggi in genere.

                                  CAT. XX

                            Previdenza e credito

SUB-CATEGORIE

  1. Tecnica assicurativa.

  2. Liquidazione danni:

        o incendi.

        o furti.

        o rischi automobilistici (responsabilità civile).

        o agricoli

        o infortuni e danneggiamenti in genere.

  3. Operazioni in merci.

                                  CAT. XXI

             Attività marittime, aeree e di navigazione interna

SUB-CATEGORIE

  1. Nautica (condotta della navigazione, attrezzatura e manovra delle

     navi).

  2. Navi e galleggianti in genere (costruzioni e manutenzioni).

  3. Naviglio da diporto (costruzione, assistenza, manutenzione).

  4. Attrezzature ed equipaggiamenti subacquei, sommozzatori ed attività di

     lavoro connesse.

  5. Portuali (funzioni relative al traffico portuale, misuratori di bordo,

     misuratori di legname, stazzatori e stivatori di bordo, carico e

     scarico, sbarchi ed imbarchi).

  6. Avarie a scafi ed apparati motori.

  7. Perdite e danni derivanti da avarie marittime con specifica competenza

     su cose e merci trasportate.

  8. Aeronautica (costruzioni e manutenzioni, condotta della navigazione,

     attrezzatura e manovra degli aerei).

  9. Costruzioni in legno lamellato.

 10. Cavi per uso marittimo.

 11. Containers, trailers e mezzi semoventi di bordo.

                                 CAT. XXII

                               Infortunistica

SUB-CATEGORIE

  1. Danni da infortunio.

  2. Antinfortunistica (prevenzione e protezione).

                                 CAT. XXIII

             Ecologia, protezione dell’ambiente e dei manufatti

SUB-CATEGORIE

  1. Inquinamento e degrado ecologico (radiazioni, processi chimici,

     meccanici, termici, ecc.).

  2. Effetti provocati da fenomeni inquinanti sull’uomo e sull’ambiente.

  3. Effetti provocati da fenomeni inquinanti sulle costruzioni o sui

     manufatti in genere.

  4. Prevenzione, bonifica e risanamento.

  5. Impianti depurazione acqua.

  6. Impianti depurazione aria.

  7. Impianti industriali.

  8. Macchinari.

  9. Molestia e disturbi sull’uomo per rumori, vibrazioni, ecc..

                                 CAT. XXIV

 Degrado di opere ed oggetti di rilevante importanza artistica e culturale,

                          protezione e prevenzione

SUB CATEGORIE

  1. Materiali lapidei.

  2. Materiali decorativi in cotto.

  3. Materiali lignei.

  4. Materiali metallici.

  5. Tessuti e cuoi artistici.

  6. Dipinti su tela.

  7. Dipinti su tavola ed altri materiali.

  8. Affreschi.

  9. Stampe.

 10. Libri.

 11. Merletti.

                                  CAT. XXV

                              Attività varie

SUB CATEGORIE

  1. Lingue straniere (traduttori ed interpreti).

  2. Periti grafologi, calligrafi e fonetici.

  3. Antichità, oggetti d’arte.

  4. Preziosi (oreficeria, gioielleria, argenteria ed orologeria).

  5. Stenografia.

  6. Dattilografia.

  7. Scritture antiche ed araldiche.

  8. Mediatorato, commissioni e rappresentanze.

  9. Filatelica.

 10. Musica e strumenti musicali.

 11. Oggetti religiosi ed arredi sacri.

 12. Giocattoli.

 13. Pubblicità manichini ed articoli per vetrina.

 14. Esperti in sistemi di prevenzione del crimine.

 15. Iscrizione ex art. 3 L. 39 del 3.2.1989.

 16. Esperti di statistica per l’impostazione, l’elaborazione, l’analisi e

     l’interpretazione dei dati statistici per ricerche e controlli.

17. Tributi - limitatamente al trasferimento da altre province

Ultimo Aggiornamento: 20/04/2011