Amministrazione Trasparente

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta-Lagunare è stata istituita mediante accorpamento delle Camere di commercio di Venezia e di Rovigo, con Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 23 ottobre 2014, e si è costituita il 20 luglio 2015. Le rispettive sezioni Amministrazione Trasparente delle ex Camere di Commercio di Venezia e di Rovigo rimangono disponibili in questo sito nell’area Archivio Venezia e Rovigo prima della fusione, ai seguenti link: 
Amministrazione trasparente Camera di Commercio di Venezia   
Amministrazione trasparente Camera di Commercio di Rovigo

Il concetto di trasparenza nelle pubbliche amministrazioni ha subito numerose evoluzioni negli ultimi anni.

Si ricorda in proposito che Il Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 (ai sensi del comma 35 art. 1 Legge 190/2012 - c.d. legge anticorruzione), ha riordinato la disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte della pubblica amministrazione.

Il Decreto legislativo 27 maggio 2016, n. 97 (entrato in vigore il 23/6/2016) ha modificato le disposizioni del D.lgs. n. 33/13 ampliando il diritto di accesso civico e la nozione di trasparenza, intesa come "accessibilità totale dei dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, allo scopo di tutelare i diritti dei cittadini, promuovere la partecipazione degli interessati all'attività amministrativa e di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche".

La pagina "Amministrazione trasparente" è pertanto in evoluzione, allo scopo di permettere l'adeguamento delle pubblicazioni alle modifiche introdotte dal D. lgs. n. 97/16.

Nella pubblicazione delle informazioni e dei documenti della presente sezione si tiene conto delle "Linee guida in materia di trattamento di dati personali" del Garante per la protezione dei dati personali (delibera n. 243 del 15/5/2014).

ATTENZIONE!
I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Ultimo Aggiornamento: 27/07/2017