Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Progetto PID selezione imprese per azioni di accompagnamento e mentoring verso la trasformazione digitale

Bando: Promozione imprese 

Selezione n 70 imprese per accompagnamento e mentoring alla trasformazione digitale

Pubblicato il: 18/04/2019
Inizio domande: mercoledì 24 aprile 2019 ore 12:00
Scadenza domande: martedì 18 giugno 2019 ore 12:00

La Camera di Commercio con delibera della Giunta camerale n. 59 del 17/4/2019 ha approvato la selezione di 70 imprese interessate a partecipare alla seconda annualità del progetto congiunto con l’Università Cà Foscari Venezia "Impresa 4.0 e Digital Transformation per le Pmi di Venezia e Rovigo".

Il progetto supporta le micro, piccole e medie imprese del territorio nella trasformazione digitale e nell'adozione di modelli e tecnologie di industria 4.0, efficaci e adeguati alle loro dimensioni e strategie.

Il processo di formazione e mentoring per la digitalizzazione si sviluppa attraverso un percorso gratuito di analisi, formazione e affiancamento in azienda finalizzato a un progetto pilota, che coinvolge imprenditori, tecnici e personale specializzato, con il supporto organizzativo, di know how e di trasferimento di conoscenze dell'Università Ca' Foscari Venezia.

Punti chiave del progetto:

1. Fare crescere la consapevolezza “attiva” delle imprese presenti dell’area di Venezia e Rovigo sulle soluzioni possibili e i benefici che il digitale offre

2.Fare chiarezza sui rischi connessi al mancato utilizzo delle nuove tecnologie

3. Accompagnare le aziende selezionate nel riconoscimento di fabbisogni e opportunità per il proprio esercizio legate alla digitalizzazione

4. Individuare possibili soluzioni tecnologiche e organizzative

5. Sviluppare progetti pilota in azienda

Fasi del progetto:

  1. Analisi: i fabbisogni tecnologici specifici di ogni impresa sono colti e sistematizzati grazie ad analisi condotte da professionisti specializzati in digital transformation, da ricercatori universitari e da millennial dotati di competenze adeguate.

  2. Formazione: in seguito le imprese vengono coinvolte in workshop operativi e laboratori di taglio pratico orientati a creare consapevolezza, competenza sui temi del digitale e progetti pilota.

  3. Consulenza e applicazione: i workshop consentono di sviluppare idee progettuali da evolvere in seguito in azienda, applicando le tecnologie 4.0 allo specifico ambito aziendale affiancati dal team di progetto

  4. Costituzione di un Osservatorio sulla digital transformation

Le imprese interessate devono inviare la domanda e la scheda tecnica di partecipazione, sottoscritte digitalmente dal Legale rappresentante, via PEC all’indirizzo cciaadl@legalmail.it dalle ore 12:00 del 24/4/2019 alle ore 12:00 del 18/6/2019.

Alla domanda andrà allegato, inoltre, il report rilasciato a seguito dell’effettuazione del self-assessment “Selfi4.0” disponibile on line nel sito www.puntoimpresadigitale.camcom.it

Saranno ammesse le prime 70 imprese in regola con i requisiti, secondo l’ordine cronologico di ricezione della pec.

Le successive domande pervenute potranno essere ammesse nell’ipotesi di eventuale scorrimento dell’elenco in ordine cronologico, in caso di rinunce o qualora il concreto svolgimento del progetto lo consenta.

»Riferimento: SERVIZIO - Promozione Territori